Piano regionale dei Rifiuti: nei siti da bonificare anche l’area di località Capoiaccio

Questa mattina, nel corso della seduta della Terza Commissione che ha  licenziato il Piano regionale per la gestione dei rifiuti della Regione Molise, ho presentato un emendamento teso all’inserimento, nell’elenco dei siti da bonificare, anche dell’area di località Capoiaccio, in agro di Cercemaggiore. Continue reading

Molise Acque, i dipendenti possono stare tranquilli

Prendo atto, con soddisfazione, dello scenario che il Governo regionale  ha illustrato alle Rsu dell’azienda speciale “Molise Acque” alla luce della legge sul Servizio Idrico Integrato che sarà all’attenzione del Consiglio regionale e del dibattito, anche acceso e che mi ha visto fortemente coinvolto, sull’istituzione dell’Egam. Continue reading

La terza commissione a lavoro…basta perdere tempo!!!

La seduta della Terza Commissione consiliare incentrata sia sugli eterni lavori di allargamento della sede stradale in agro di Toro, sia sull’imponente fenomeno di dissesto idrogeologico che da anni interessa in maniera preoccupante la Fondovalle del Tappino al chilometro 18 , in corrispondenza del bivio per  Pietracatella,  ha consentito un confronto – a dire il vero atteso da tempo – fra gli amministratori dei Comuni del Fortore molisano, che hanno partecipato all’audizione,  il capo compartimento dell’Anas Molise, l’ingegnere Giannetti, e l’assessorato ai Lavori Pubblici della Regione Molise rappresentato dall’assessore Nagni. Continue reading

ARPC, come cambia l’ente dopo le disposizioni in bilancio 29/ 04/ 15

La recente approvazione del Bilancio regionale rappresenta un importante tassello nel futuro della nostra regione e certifica la reale attenzione che il Governo regionale ha indirizzato verso le fasce sociali più deboli, come le famiglie bisognose e i cittadini che ancora non tornano a casa dopo 13 anni dal terremoto.

Continue reading

Approvato il Piano Casa

Con l’approvazione in aula  – avvenuta con la sola astensione dei colleghi consiglieri del Movimento 5 Stelle –  si chiude il percorso di riforma della legge 30 del 2009 (più nota come “Piano Casa”) avviato dalla Terza Commissione consiliare che, sarà utile ricordarlo, ha licenziato la proposta di legge numero 81 all’unanimità dei suoi componenti (Cotugno, Di Pietro, Di Nunzio,  Federico, Iorio).

Continue reading

Piano Casa: un lavoro attento, condiviso e responsabile.

Le modifiche – tutte rilevanti –  apportate  alla legge regionale 30 del 2009, più conosciuta come “Piano Casa”, arriveranno all’attenzione del Consiglio regionale mercoledì prossimo, anticipando i tempi della discussione per evitare il periodo in cui l’assise si occuperà, in maniera monotematica, di Finanziaria. Una decisione che non avviene per caso, che è indice della volontà di portare a compimento questo importante “strumento operativo”.

Continue reading